favelas

con
Angelo Pisani, Marco Silvestri ed il Collettivo Favelas

Un gioco teatrale: entrare e uscire, corpo, musica, parole, suoni il tutto miscelato, con la tecnica del collage, della jam session, per ottenere una risata diversa, non necessariamente legata all’ottica della battuta o del pezzo di cabaret. Ospitando Favelas il Teatro Verdi accetta una sfida e propone una novità al proprio pubblico con l’intento anche di incontrare altro nuovo pubblico.
E’ un avvicinamento reciproco, una conoscenza più approfondita tra due mondi ( il teatro e il cabaret) apparentemente lontani, ma qui uniti dal concetto che niente si distrugge e tutto si trasforma, di creare appunto una comicità altra che racchiuda in sé frequentazioni artistiche di diverso genere, che in altri contesti non sarebbero accostabili. Ma Favelas è anche una sfida di questi giovani artisti, coordinati da Angelo Pisani, per cercare nuove strade di una comicità che non sia solo battuta, satira o caricatura, ma che sappia avvicinare la risata con temi,suggestioni, emozioni e intensità proprie del linguaggio teatrale.

Credits

Testi di Angelo Pisani e Marco Silvestri in collaborazione con Riccardo Piferi e il Collettivo Favelas (Rocco Barbaro, Stefano Chiodaroli, Herbert Cioffi,Gianluca De Angelis, Marco Della Noce, Gianluca Fasteni, Katia Follesa, Le Hostess di volo, Francesco Guida, Luigi Mazzilli, Rubes Piccinelli, Gianmarco Pozzoli)
Musiche di Marco Silvestri
Regia di Angelo Pisani
Produzione Bananas srl