Giorgio Verduci

È padre Donovan, il predicatore americano che coinvolge il pubblico presente, nella traduzione e nella follia delle sue parabole; il portinaio tuttofare e le sue vicende di condominio; la lettura del diario di una ninfomane, mai volgare ma ricco di doppi sensi; giustiziere che sfoga le ire trovando soluzioni “vivaci ed alternative” alle piccole e grandi ingiustizie della vita quotidiana un monologo sulle peculiarità della vita di paese confrontata a quella delle grandi città.

Scheda Artista

Contattaci

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio