Nascosto dove c’e' piu' luce

testo e regia di Gioele Dix

Addormentatosi sulla scena del suo spettacolo, un comico si sveglia di soprassalto nel bel mezzo di un movimentato incubo e si ritrova catapultato in uno strano luogo, a cavallo fra immaginazione e realtà. Lo accoglie un etereo angelo custode con il compito di guidarlo nel transito fra vita terrena e aldilà.

Convinto di essere immerso in un sogno soltanto un po’ più stravagante del solito, il protagonista scopre che in quel curioso sito fra le nuvole è custodita la “memoria esterna” della sua esistenza. Come temeva (ma almeno in parte si augurava) tutto è stato archiviato e tutto ha un peso: le azioni, i pensieri, persino le intenzioni.

Fra comiche sospensioni e attese senza inquietudine, l’attore fa un bilancio delle sue imprese, racconta i suoi punti deboli e interroga l’angelo sulla sorte che lo attende.
Ma quando sarà finalmente pronto per affrontare serenamente il proprio destino, un incidente dagli inattesi risvolti cambierà a sorpresa i suoi piani.

Gioele Dix torna alla scrittura teatrale con un testo che parla di realtà e di sogni, di responsabilità e disimpegno, di emozioni del passato e di progetti per il futuro.

“Nascosto dove c’è più luce” è uno spettacolo in cui il flusso ininterrotto dei pensieri del protagonista si trasforma a vista nel copione di una commedia. Un diario di annotazioni e memorie, in bilico fra verità romanzate e bugie più che plausibili. Cronache esilaranti e amare, in perenne altalena fra riso e pianto, fra minuzie e massimi sistemi.

Credits

Testo e regia di Gioele Dix
Con Cecilia Delle Fratte
Produzione Bananas srl
Scene e costumi Francesca Pedrotti
Musiche originali Savino Cesario
Disegno luci Carlo Signorini
Fonica ed effetti Beppe Pellicciari
Collaborazione ai testi Andrea Midena
Assistente alla regia Sara Damonte
Collaborazione agli arrangiamenti Silvano Belfiore
Voci e cori Valentina Naselli
Service tecnico a cura di Mordente Music sas
Ufficio stampa Isabella Pansera e Claudia Zambianchi
Direzione organizzativa Monica Savaresi
Amministratrici di compagnia Rosalia Triscari e Lorella Pasetto