Paolo Labati

Paolo Labati, attore comico brillante… “uso il palco per fare terapia, perché costa meno dello psicologo e in più mi pagano. Sogni nel cassetto? Niente sogni, solo maglioni di cachemire”. Introdotto dai provini per improbabili castings televisivi, vero tormentone di Zelig, Paolo vi spiega l’arte attraverso gli occhi di Jacques Bastard, critico francese fuori dalle righe. Con i suoi monologhi, Paolo Labati vi renderà partecipe delle sue paure che dopo lo spettacolo saranno le vostre.

Scheda Artista

Contattaci

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio